domenica 22 aprile 2018  -  Fai diventare questo sito la tua Home Page   Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti   Scrivici   Feed Rss  Facebook 
 
Home page
Da leggere subito
Chi siamo
Dove siamo
Le nostre attività
Ospitalità Ctg
Notizie Ctg
dal territorio: siti e news
Come associarsi
Sconti ai Soci
accordi Siae,Enpals,ecc.
Documenti utili
CampagneSocial
Link e utilità diverse
Area riservata dirigenti
 
 
 
Le nostre attività


Home Page > Le nostre attività > Ambiente > M'illumino di meno 2018 con il Ctg Picentia

M'illumino di meno 2018 con il Ctg Picentia
Cambio passo. Risparmio energetico e stili di vita

 
Anche quest'anno Il Gruppo CTG di Salerno ha  partecipato a M'illumino di meno, iniziativa promossa da Caterpillar Radiodue.

M’Illumino di Meno 2018 - Verso la luna 
Ogni passo è importante per cambiare il mondo. Tu quanti ne farai per m'illumino di meno? 
Il 23 febbraio 2018 torna M’illumino di Meno, la giornata del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili.
La Terra sta sotto i nostri piedi e a volte ce la dimentichiamo. La calpestiamo indifferenti al suo futuro che è anche il nostro. Il cambiamento climatico sta accelerando, bisogna cambiare passo e i nostri piedi sono il punto di contatto con la Terra. 
Il 23 febbraio, per M’illumino di Meno 2018, cominciamo a pensare con i piedi. 

 

CAMBIO PASSO – Torniamo con i piedi a terra

A Salerno conteremo i passi che ci porteranno verso il Museo Archeologico ini Via San Benedetto.

Sarà con noi Toni Ponticiello, colui che ha pensato e realizzato Le Steps-card,  mappe a passi, dove i metri ed i chilometri sono sostituiti dal numero dei passi che si debbono compiere per raggiungere il luogo prescelto. Toni, in esclusiva, presenterà la mappa a passi di Salerno e noi compiremo 1250 passi, passo più passo meno, lungo un itinerario che dalla Stazione di Salerno ci porterà al Museo Archeologico Provinciale, uno dei luoghi più magici perché raccoglie resti archeologici che testimoniano del passato di questa Città, e dove i resti di San Benedetto, di Castel Terracena e le vestigia che incontreremo, ci faranno tornare alla storia della Salerno della Schola Medica Salernitana a cui si arrivava da ogni luogo per curarsi ed imparare l’arte medica. La camminata insieme ci farà generare energia e darà ad ognuno la possibilità di guardarsi, parlarsi, scoprire aspetti della cittàò che normalmente ci sfuggono, misurare con i nostri piedi le distanze tra le cose. Il progetto delle città a passi, ancora poco diffuso da noi, è invece un tema che ormai non può più essere rimandato se vogliamo che la natura non espelli l’uomo per assicurarsi la sopravvivenza.

Nel Museo Archelogico che, grazie all’adesione dell’Amministrazione Provinciale di Salerno e della Direzione dei Musei Provinciali, spegnerà le luci, sarà poi possibile seguire le ragazze dell Fonderie culturali che vi lavorano, in interessanti visite guidate. L’ingresso sarà libero come le visite guidate.

Partenza alle ore 18.00 dal Piazzale della Stazione di Salerno – Piazza Vittorio Veneto - insieme ai volontari delle Associazioni e degli Enti coinvolti.

Mappa alla mano e con Toni Ponticiello come guida,  percorreremo il Corso Vittorio Emanuele di 1010 passi, facendo un primo step all’incrocio di via Cilento – 650 passi- ed il secondo in piazza Portanova – 360 passi - ; proseguiremo per la salita di via Porta Elina, una volta la porta di ingresso alla città per chi veniva da est, e con solo 120 passi raggiungeremo via San Benedetto; da dove basteranno altri 120 passi per raggiungere il Museo. Tempo stimato 15 minuti.

Orario visite guidate Museo Archeologico Provinciale: 18.15 – 19.00 – 19.45 – 20.30

L’evento è organizzato e promosso dal CTG Gruppo Picentia, Legambiente, Fiab, Amministrazione Provinciale, Museo Archeologico Provinciale, Associazione Fonderie Culturali, Greenpeace, Toni Ponticiello, 


 

Torna alla pagina precedente

Da leggere subito  | Chi siamo  | Dove siamo  | Le nostre attività  | Ospitalità Ctg  | Notizie Ctg  | dal territorio: siti e news  | Come associarsi  | Sconti ai Soci  | accordi Siae,Enpals,ecc.  | Documenti utili  | CampagneSocial  | Link e utilità diverse  | Area riservata dirigenti
 
  CTG - Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma (RM) - tel. 06.679.50.77 - fax 06.697.56.174 - ctg@ctg.it - C.F. 80206690580
Sito ufficiale CTG Centro Turistico Giovanile - Copyright © 2018 CTG - Powered by Soluzione-web -
 
  SantaBona Hospites Itinerari Veneti Servizio offerto da  Soluzione