lunedì 20 agosto 2018  -  Fai diventare questo sito la tua Home Page   Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti   Scrivici   Feed Rss  Facebook 
 
Home page
Chi siamo
Notizie Ctg
Come associarsi
Sconti ai Soci
dal territorio: siti e news
CampagneSocial
Area riservata dirigenti
Turismo in stile Ctg
Cultura & Beni Culturali
Ambiente
Tempo libero
Giovanissimi
Ospitalità Ctg
Link, altre utilità e privacy
 
 
 
dal territorio: siti e news


Home Page > dal territorio: siti e news > WWW.CTGVENETO.IT > Le notizie dai comitati e gruppi > Da Masi a Castelbaldo lungo il fiume Adige

Da Masi a Castelbaldo lungo il fiume Adige
nella bassa padovana la camminata del Ctg La Mongolfiera

 

Anche quest’anno il gruppo Ctg la Mongolfiera di Badia Polesine ha aderito all’iniziativa regionale definita come la Camminata Ctg.

Per l’edizione 2014 il percorso scelto si è rivelato di grande impatto paesaggistico, lungo la sponda padovana del fiume Adige, da Masi a Castelbaldo e ritorno sull’argine, tra golene, boschetti, campi coltivati a frutteto in fiore, vecchie stalle e casolari oramai in disuso. Vecchie testimonianze di quando la vita si faceva attorno al lento scorrere del fiume e non – come ora – lungo le strade continuamente percorse da auto veloci e TIR inquinanti.

Circa una trentina i partecipanti, di tutte le età, che hanno passato insieme piacevolmente un bel pomeriggio e hanno potuto sostare alcuni minuti anche all’ombra dell’antica chiesa campestre di San Zeno, oggi intitolata alla Madonna della Neve, sentendosi in fondo un po’ a casa , considerato che si tratta poi sempre della patrona del CTG.

E dato che (come dice un antico proverbio), tutti i salmi finiscono in gloria non poteva chiudersi la giornata che a tavola, tutti insieme,  in un ristorante della più popolare tradizione veneta.

Che altro dire ?

Una manifestazione semplice, ma di grande valore, che potrebbe benissimo diventare una “attività di bandiera”  primaverile per  tutta l’associazione nazionale. Non ha praticamente costi ( se non di pubblicità) può svolgersi in ambiti sempre nuovi e diversi, può essere aperta anche a tutti, non richiede grande preparazione né organizzativa né da parte dei partecipanti, ha possibilità di un buon effetto visivo e “promozionale” sia sul punto di partenza (se ben scelto) sia lungo il percorso.  Non richiede nemmeno una meta particolare o abbigliamenti tecnici perché altro non è che una camminata. Non è infatti una visita condotta da animatori culturali e ambientali, non è una marcia podistica non competitiva, non è un trekking o un orienteering, non è ... tante altre  cose più o meno complicate.

E’ semplicemente una camminata, il riscoprire il senso del più antico mezzo di spostamento umano, in fondo, l’unico a nostra misura propria.  Una camminata insieme, per il piacere anche di condividere una strada con altri, scambiando parole oppure semplicemente in silenzio. Recuperando la capacità di guardarsi attorno, di vedere particolari che ad altre velocità (anche basse) non si possono cogliere, la possibilità di salutare chi si incontra, chi – stupito nel vedere gente che si sposta ancora a piedi –  si affaccia sulla porta di casa  e ti rivolge domande antiche: da dove vieni, chi sei, dove vai ...  




 

Torna alla pagina precedente

Chi siamo  | Notizie Ctg  | Come associarsi  | Sconti ai Soci  | dal territorio: siti e news  | CampagneSocial  | Area riservata dirigenti  | Turismo in stile Ctg  | Cultura & Beni Culturali  | Ambiente  | Tempo libero  | Giovanissimi  | Ospitalità Ctg  | Link, altre utilità e privacy
 
  CTG - Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma (RM) - tel. 06.679.50.77 - fax 06.697.56.174 - ctg@ctg.it - C.F. 80206690580
Sito ufficiale CTG Centro Turistico Giovanile - Copyright © 2018 CTG - Powered by Soluzione-web -
 
  SantaBona Hospites Itinerari Veneti Servizio offerto da  Soluzione