sabato 25 novembre 2017  -  Fai diventare questo sito la tua Home Page   Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti   Scrivici   Feed Rss  Facebook 
 
Home page
Da leggere subito
Chi siamo
Dove siamo
Le nostre attività
Ospitalità Ctg
Notizie Ctg
Siti e news territoriali Ctg
Come associarsi
Sconti ai Soci
accordi Siae,Enpals,ecc.
Documenti utili
CampagneSocial
Link e utilità diverse
Area riservata dirigenti
 
 
 
Documenti utili


Home Page > Documenti utili > Pastorale del Turismo, del Tempo libero, dell'Ambiente e del Sociale > Ufficio CEI per la Pastorale del Tempo libero, Turismo e Sport > Ci rimettiamo in gioco

Ci rimettiamo in gioco
3° Convegno Itinerante dei Direttori Diocesani e degli Operatori dello Sport Turismo Tempo Libero

 

Ci rimettiamo in gioco!

Turismo sport tempo libero e azione pastorale.

3° Convegno itinerante dei direttori diocesani

e degli operatori dello sport turismo tempo libero.

10 temi 10 città 10 progetti”

E’ tradizione ormai ogni due anni fermarsi e verificare il nostro cammino nelle Chiese

particolari. Per rimetterci di nuovo in gioco e se necessario imboccare nuove strade. Come

il modo di realizzare questo nostro appuntamento. Non saràinfatti un convegno

residenziale ma itinerante. Non dureràuno o due giorni ma si dipanerànel corso dell’anno

in una sorta di viaggio o per lo sport di campionato in cui individueremo nuove mete o

affronteremo le sfide che il nostro tempo mette dinanzi a noi.

Non avràper questo un unico tema generatore ma affronteràdiverse e differenziate

tematiche inerenti i diversi ambiti del nostro servizio.

Se elaboreremo un “pensiero” esso dovràdar vita a strategie e metodi di azione per

meglio abitare i territori del tempo libero, turismo, sport.

Non vi proponiamo di “vagabondare” per l’Italia ma di “personalizzare” il vostro percorso di

formazione e azione pastorale.

Ognuno di voi individueràquelle tematiche piùaderenti, piùfunzionali, piùadatte al proprio

territorio e alle scelte che la Chiesa locale sta compiendo e in base a ciòsceglieràa quale

momento (ovviamente piùdi uno) partecipare portando anche il proprio specifico

contributo.

Vorremmo altresìvalorizzare e dare attenzione a quei luoghi e a quelli tra voi che hanno

dato vita a progetti, iniziative, eventi, realizzazioni che stanno qualificando l’impegno della

Chiesa in questi ambiti.

Siamo sempre piùconvinti infatti della necessitàdi un cammino che sia nello stesso

tempo formativo e operativo e che abbia nel territorio il suo luogo di confronto e azione.

Siamo dell’avviso inoltre che le figure cardine, centrali, indispensabili per un lavoro

efficace siano quella dell’incaricato diocesano e quella intermedia del regionale.

Ci siamo poi accorti che piùdi 40 diocesani e 5 regionali sono laici e che quindi il rapporto

con loro va riconsiderato in funzione del loro tempo (famiglia e lavoro sono naturalmente le

loro prioritàe i tempi della famiglia e del lavoro si conciliano con fatica con i tradizionali

nostri tempi!!).

La questione educativa e gli Orientamenti Pastorali per il decennio illustrati con la Nota

pastorale “Educare alla vita buona del Vangelo” continuano ad essere la nostra “bussola”.

Nell’ultima Assemblea generale i nostri vescovi hanno indicato come “scansione” di questo

anno pastorale il tema “Gli educatori nella ComunitàCristiana”che per il nostro settore puòessere cosìmodulato: “ Vecchie e nuove figure educative nel tempo libero, turismo, sport,

pellegrinaggi”. Ne abbiamo individuate molte di figure possibili. Ma ci orientiamo su quelle

essenziali. Sappiamo anche che non sono facilmente reperibili in termini di disponibilitàe

di continuità per cui bisogneràarmonizzare figure professionali e volontarie, disponibilitàtotali con quelle parziali, le ministerialitàecclesiali con le professionalitàcorrelate.

Saràimportante coinvolgere anche i responsabili locali delle Associazioni, Enti,

Cooperative, Società Organismi d’ispirazione cristiana.

Ma anche tutti coloro che, guardando con simpatia alla Chiesa, crede possibili realizzare

significative “alleanze” a favore del bene di tutti.

La proposta va quindi fatta ai collaboratori e a quanti nelle Diocesi lavorano nelle tante e

differenziate forme di animazione.

Mons. Mario Lusek


 
 Programma dell'evento
  • Programma Senigallia 14-15 marzo
  • Gli appuntamenti in tutta Italia
  • Programma Ancona
  • Spaziatore

    Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente

    Da leggere subito  | Chi siamo  | Dove siamo  | Le nostre attività  | Ospitalità Ctg  | Notizie Ctg  | Siti e news territoriali Ctg  | Come associarsi  | Sconti ai Soci  | accordi Siae,Enpals,ecc.  | Documenti utili  | CampagneSocial  | Link e utilità diverse  | Area riservata dirigenti
     
      CTG - Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma (RM) - tel. 06.679.50.77 - fax 06.697.56.174 - ctg@ctg.it - C.F. 80206690580
    Sito ufficiale CTG Centro Turistico Giovanile - Copyright © 2017 CTG - Powered by Soluzione-web -
     
      SantaBona Hospites Itinerari Veneti Servizio offerto da  Soluzione