giovedì 23 novembre 2017  -  Fai diventare questo sito la tua Home Page   Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti   Scrivici   Feed Rss  Facebook 
 
Home page
Da leggere subito
Chi siamo
Dove siamo
Le nostre attività
Ospitalità Ctg
Notizie Ctg
Siti e news territoriali Ctg
Come associarsi
Sconti ai Soci
accordi Siae,Enpals,ecc.
Documenti utili
CampagneSocial
Link e utilità diverse
Area riservata dirigenti
 
 
 
Siti e news territoriali Ctg


Home Page > Siti e news territoriali Ctg > WWW.CTGVENETO.IT > Le notizie dai comitati e gruppi > In restauro l'antico portale del Duomo di Badia Polesine

In restauro l'antico portale del Duomo di Badia Polesine
un intervento voluto e finanziato dal locale gruppo La Mongolfiera

 

 

Sono iniziati il giorno di San Valentino, 14 febbraio 2013, le operazioni di restauro dello storico portale della chiesa arcipretale  di Badia, dedicata a S. Giovanni Battista. Dopo vari mesi necessari per individuare le tecniche più adatte e  per ottenere i relativi permessi dalla Sovritendenza, l’imponente manufatto in legno sarà prelevato e avviato a un laboratorio specializzato. I tempi di intervento non dovrebbero sforare di molto la trentina di giorni, dopo i quali la previsione è  quella di riottenere  l’antico splendore, offuscato dall’inesorabile  trascorrere  degli anni e da alcuni vecchi interventi di manutenzione non proprio indovinati.  In particolare dovranno essere riprese alcune parti oramai consumate, risanato il legno e tolta la patina di sporco mista a un intervento di smaltatura di qualche decennio fa.

Nel frattempo l’edificio sacro resterà chiuso da una pannellatura provvisoria sulla quale, per continuare a permettere l’accesso dei fedeli,  sarà applicato l’attuale  portoncino in legno a bugne e che negli anni è stato aggiunto al portone nella parte centrale, pur non c’entrando nulla con lo stile del portone originale.

Il restauro è stato voluto dal locale gruppo Ctg La Mongolfiera, in memoria del suo dirigente Mario Dal Ben,  prematuramente scomparso alcuni anni fa a causa di un male incurabile  e che l’aveva velocemente minato nel fisico ma non nella speranza e nel coraggio di vivere. Una speranza e un coraggio da trasmettere a tutta la comunità badiese proprio attraverso il recupero dell’antico portale.

Anche il finanziamento dell’opera è stato promosso dallo stesso gruppo del Centro Turistico Giovanile,  con originale inventiva e varie modalità, dalla raccolta fondi tra i soci e gli amici fino alle cene di solidarietà, dal coinvolgimento di associazioni vicine fino all’organizzazioni di una serie di aste di beneficenza. Difficile  ricordare tutti  i nomi, sia di chi si è speso in prima persona con forza, sia di chi ha contribuito dando quello che  ha potuto. Ma difficile solo  perché si correrebbe il rischio di  dimenticare qualcuno e nel contempo far torto a qualcun altro.   Basti dire che tanti si sono adoperati e molti si sono coinvolti in questo intervento di comunità che assume valore anche solo come tale. Perché tocca alla comunità, sia essa ristretta di gruppo, sia essa allargata alla città, saper tramandare la memoria dei suoi esponenti e  recuperare  il suo patrimonio monumentale, ricco di storia e cultura. 

al.fe.  


 

Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente

Da leggere subito  | Chi siamo  | Dove siamo  | Le nostre attività  | Ospitalità Ctg  | Notizie Ctg  | Siti e news territoriali Ctg  | Come associarsi  | Sconti ai Soci  | accordi Siae,Enpals,ecc.  | Documenti utili  | CampagneSocial  | Link e utilità diverse  | Area riservata dirigenti
 
  CTG - Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma (RM) - tel. 06.679.50.77 - fax 06.697.56.174 - ctg@ctg.it - C.F. 80206690580
Sito ufficiale CTG Centro Turistico Giovanile - Copyright © 2017 CTG - Powered by Soluzione-web -
 
  SantaBona Hospites Itinerari Veneti Servizio offerto da  Soluzione