martedì 21 novembre 2017  -  Fai diventare questo sito la tua Home Page   Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti   Scrivici   Feed Rss  Facebook 
 
Home page
Da leggere subito
Chi siamo
Dove siamo
Le nostre attività
Ospitalità Ctg
Notizie Ctg
Siti e news territoriali Ctg
Come associarsi
Sconti ai Soci
accordi Siae,Enpals,ecc.
Documenti utili
CampagneSocial
Link e utilità diverse
Area riservata dirigenti
 
 
 
Siti e news territoriali Ctg


Home Page > Siti e news territoriali Ctg > WWW.CTGVENETO.IT > Le notizie dai comitati e gruppi > Interessante festa provinciale del Ctg polesano

Interessante festa provinciale del Ctg polesano
scarica il filmato televisivo da Youtube !

 

 

Si è svolta anche quest’anno la serata provinciale di scambio degli auguri che da qualche tempo costituisce un’importante occasione di incontro tra dirigenti, animatori e soci attivi del Ctg Polesano.

L'appuntamento è  stato per domenica 2 dicembre 2012 a Fratta, alle 17 presso la Casa-Museo Giacomo Matteotti, da pochi mesi finalmente aperta al pubblico e  che è stato possibile vedere con calma dividendosi in gruppi e con una preziosa visita guidata offerta dagli amici citigini  del Cedi-Turismo&Cultura.

Trasferimento quindi alla LOCANDA AL PIZZON ed ECOMUSEO, situata in un antico mulino ad acqua lungo il canale Scortico.   Qui  è stato possibile visitare gli impianti storici di macinazione, ma soprattutto cenare al suo interno,  in un ambiente suggestivo con la cucina di una volta. Sono stati proposti piatti nel rispetto della tradizione, con pane fatto a mano ( è pur sempre in un mulino !) con l’uso di farine particolari, frutto di attente ricerche.   Una bella serata insieme, scambiandosi non solo gli auguri, ma anche le esperienze di quest’anno che volge verso il termine e i programmi per quello che si avvicina. E atmosfera natalizia garantita dal gruppo polesano di canto popolare Le Ciaramelle, che ha proposto alcune musiche proprie del periodo. 

E' stata anche l’occasione per dare il via a una nuova iniziativa provinciale messa a punto nell’ultimo Consiglio e denominata LA CULTURA VIEN …MANGIANDO ! ! !  e che si svilupperà con cadenza bimestrale  nel corso del 2013. Una serie di appuntamenti a tavola, in vari luoghi, non solo per cibarsi, bensì per riscoprire i piatti della nostra cultura gastronomica, così diversa e ricca da un capo all’altro del territorio, abbinando anche aspetti storici, monumentali, paesaggistici o di tradizione legati al luogo.

Il modello è quello di Fratta, dove ci si è legati alla tradizione del pane fatto in casa, ma è stata riscoperta  anche la figura  - nella sua casa - del famoso deputato cui sono intitolate strade e piazze di tutta Italia.  Ma in un altro luogo potrà essere un piatto tipico di quel posto, abbinato magari a un percorso, o a un evento storico, o a un paesaggio particolare, o  a una tradizione popolare e così via, secondo l’inventiva di ogni  gruppo. Non c’è infatti un percorso prestabilito, calato dall’alto: toccherà ad ogni gruppo Ctg elaborare e fare una proposta.

IL VIDEO DELLA SERATA E' DISPONIBILE SU YOU TUBE

CLICCANDO SU

è arrivata anche quest’anno la serata provinciale di scambio degli auguri che da qualche tempo costituisce un’importante occasione di incontro tra dirigenti, animatori e soci attivi del Ctg Polesano.

La data è per domenica 2 dicembre 2012 a Fratta, con appuntamento dalle ore 17 presso la Casa-Museo Giacomo Matteotti, da pochi mesi finalmente aperta al pubblico e  che potremo visitare con calma dividendoci in gruppi. Il biglietto d’ingresso costa solo 1,5 euro, mentre la visita guidata sarà offerta dai nostri amici citigini  del Cedi-Turismo&Cultura.

Per i primi visitatori sarà possibile poi anche una breve passeggiata guidata nel centro storico della cittadina, ricca di ville e palazzi prestigiosi, prima di trasferirci alle 19.30 alla LOCANDA AL PIZZON ed ECOMUSEO, situata in un antico mulino ad acqua lungo il canale Scortico.   Qui  sarà possibile visitare gli impianti storici di macinazione, ma soprattutto potremo cenare al suo interno,  in un ambiente suggestivo con la cucina di una volta. Saranno proposti piatti nel rispetto della tradizione, con pane e pasta fatti a mano (siamo pur sempre in un mulino !) con l’uso di farine particolari, frutto di attente ricerche.  Il costo della cena, comprese le bevande, è di 23 euro. Staremo bene insieme, scambiandoci non solo gli auguri, ma anche le esperienze di quest’anno che volge verso il termine e i programmi per quello che si avvicina.

Sarà anche l’occasione per dare il via a una nuova iniziativa provinciale messa a punto nell’ultimo Consiglio e denominata LA CULTURA VIEN …MANGIANDO ! ! !  e che si svilupperà con cadenza bimestrale  nel corso del 2013. Una serie di appuntamenti a tavola, in vari luoghi, non solo per cibarsi, bensì per riscoprire i piatti della nostra cultura gastronomica, così diversa e ricca da un capo all’altro del territorio, abbinando anche aspetti storici, monumentali, paesaggistici o di tradizione legati al luogo.

Il modello è quello di Fratta, dove ci legheremo alla tradizione del pane fatto in casa, ma riscopriremo anche la figura  - nella sua casa - del famoso deputato cui sono intitolate strade e piazze di tutta Italia.  Ma in un altro luogo potrà essere un piatto tipico di quel posto, abbinato magari a un percorso, o a un evento storico, o a un paesaggio particolare, o  a una tradizione popolare e così via, secondo l’inventiva di ogni nostro gruppo. Non c’è infatti un percorso prestabilito, calato dall’alto: toccherà ad ogni gruppo Ctg elaborare e fare una proposta. Indicazioni che potremo sentire già nella serata del 2 dicembre in cui decideremo dove ritrovarci a febbraio.  Vi aspettiamo pertanto a Fratta, con il giusto appetito, ma anche con una concreta proposta per la prossima volta !

 

è arrivata anche quest’anno la serata provinciale di scambio degli auguri che da qualche tempo costituisce un’importante occasione di incontro tra dirigenti, animatori e soci attivi del Ctg Polesano.

La data è per domenica 2 dicembre 2012 a Fratta, con appuntamento dalle ore 17 presso la Casa-Museo Giacomo Matteotti, da pochi mesi finalmente aperta al pubblico e  che potremo visitare con calma dividendoci in gruppi. Il biglietto d’ingresso costa solo 1,5 euro, mentre la visita guidata sarà offerta dai nostri amici citigini  del Cedi-Turismo&Cultura.

Per i primi visitatori sarà possibile poi anche una breve passeggiata guidata nel centro storico della cittadina, ricca di ville e palazzi prestigiosi, prima di trasferirci alle 19.30 alla LOCANDA AL PIZZON ed ECOMUSEO, situata in un antico mulino ad acqua lungo il canale Scortico.   Qui  sarà possibile visitare gli impianti storici di macinazione, ma soprattutto potremo cenare al suo interno,  in un ambiente suggestivo con la cucina di una volta. Saranno proposti piatti nel rispetto della tradizione, con pane e pasta fatti a mano (siamo pur sempre in un mulino !) con l’uso di farine particolari, frutto di attente ricerche.  Il costo della cena, comprese le bevande, è di 23 euro. Staremo bene insieme, scambiandoci non solo gli auguri, ma anche le esperienze di quest’anno che volge verso il termine e i programmi per quello che si avvicina.

Sarà anche l’occasione per dare il via a una nuova iniziativa provinciale messa a punto nell’ultimo Consiglio e denominata LA CULTURA VIEN …MANGIANDO ! ! !  e che si svilupperà con cadenza bimestrale  nel corso del 2013. Una serie di appuntamenti a tavola, in vari luoghi, non solo per cibarsi, bensì per riscoprire i piatti della nostra cultura gastronomica, così diversa e ricca da un capo all’altro del territorio, abbinando anche aspetti storici, monumentali, paesaggistici o di tradizione legati al luogo.

Il modello è quello di Fratta, dove ci legheremo alla tradizione del pane fatto in casa, ma riscopriremo anche la figura  - nella sua casa - del famoso deputato cui sono intitolate strade e piazze di tutta Italia.  Ma in un altro luogo potrà essere un piatto tipico di quel posto, abbinato magari a un percorso, o a un evento storico, o a un paesaggio particolare, o  a una tradizione popolare e così via, secondo l’inventiva di ogni nostro gruppo. Non c’è infatti un percorso prestabilito, calato dall’alto: toccherà ad ogni gruppo Ctg elaborare e fare una proposta. Indicazioni che potremo sentire già nella serata del 2 dicembre in cui decideremo dove ritrovarci a febbraio.  Vi aspettiamo pertanto a Fratta, con il giusto appetito, ma anche con una concreta proposta per la prossima volta !

GUARDA IL SERVIZIO TV  GIRATO PER L'OCCASIONE, COLLEGANDOTI A YOUTUBE.

  CLIKKA SU:

http://www.youtube.com/watch?v=Tr_y_qVKbE4


 

Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente

Da leggere subito  | Chi siamo  | Dove siamo  | Le nostre attività  | Ospitalità Ctg  | Notizie Ctg  | Siti e news territoriali Ctg  | Come associarsi  | Sconti ai Soci  | accordi Siae,Enpals,ecc.  | Documenti utili  | CampagneSocial  | Link e utilità diverse  | Area riservata dirigenti
 
  CTG - Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma (RM) - tel. 06.679.50.77 - fax 06.697.56.174 - ctg@ctg.it - C.F. 80206690580
Sito ufficiale CTG Centro Turistico Giovanile - Copyright © 2017 CTG - Powered by Soluzione-web -
 
  SantaBona Hospites Itinerari Veneti Servizio offerto da  Soluzione