Il Museo "Amedeo Lia" ha sede nell'antico complesso conventuale dei frati minimi di San Francesco di Paola

 

Il Museo "Amedeo Lia" ha sede nell'antico complesso conventuale dei frati minimi di San Francesco di Paola.
L'edificio si trovava in una posizione di strategica importanza, proprio all'uscita dalla città murata dell'asse viario che collegava il Golfo con Genova.

Prende il nome da Amedeo Lia a seguito della donazione fatta dallo stesso al Comune di La Spezia della propria collezione d'arte.

Collezionista d'eccezione infatti Amedeo Lia, pugliese naturalizzato spezzino, iniziò ad acquistare dipinti ed oggetti d'arte nel secondo dopoguerra prediligendo nel suo percorso di ricerche alcune tipologie artistiche e determinati momenti storici: i fondi oro, le tavole dei cosiddetti primitivi hanno rappresentato la sua vera passione e costituiscono a tutt'oggi il capitolo del percorso museale.

Ai soci CTG in possesso della tessera in corso di validità, è consentito l’ingresso al museo al prezzo ridotto di € 4,50.

Orari di apertura: dal martedì alla domenica ore 10-18

Museo Civico “Amedeo Lia”

Via Prione 234 - 19121 La Spezia

Tel. 0187-731100

 
Salva Segnala Stampa Esci Home